Save the date

Chi passa per Roma il 18 Maggio, potrebbe anche fare un saltino al Padiglione 9 della Fiera di Roma. Nulla di travolgente come spettacolo sia chiaro, comunque, alle 14.15 presso la sala stampa del ForumPA, si svolgerà la presentazione ufficiale del libro: “La cittadinanza digitale“.

Seguirà spam convenzionale (mail, calendar, Facebook event, comunicato stampa tradizionale, ecc.)

Dimenticavo. Io ci sarò!

libro

Annunci

Milanista

papi e fester

Si, son milanista da sempre e premetto che non scrivo queste due righe stupide rosicando a causa dei successi nerazzurri, piuttosto lo faccio come riflessione sulla sorte di Leo e, prima di lui, di altri allenatori e giocatori di grande umanità e spessore.

Il nostro beneamato premier suggerisce se stesso come valida alternativa in panchina? Si accomodi che ci divertiamo, tanto il giocattolo è suo, mica appartiene ai tifosi!

Intanto, è bello apprendere che i suoi (nel senso di possesso) senatori passano i mercoledì sera a parlar di calcio? Beh allora molte cose, e cause, si chiariscono da sole.

A questo punto, non mi dispiacerebbe più che la squadra fosse comprata da qualche sceicco, purchè zio Fester e il suo burattinaio, davvero se ne andassero come son venuti.

p.s. un grazie di cuore ai giocatori e agli allenatori che, negli ultimi anni, ci hanno fatto salire nell’olimpo calcistico.

2001: odissea nelle tecnologie mobile e sociali

(di catepol temporaneamente impossibilitata a postare sul suo blog) Un video pensato nel 2000 per pubblicizzare una compagnia telefonica svedese lanciata nel 2001 (da qui il nome) e poi, credo, finita nella bolla delle dotcom. Un cartone godibile che racconta i cambiamenti sociali e tecnologici della comunicazione attraverso telefonia e web. (via)

Il focus è sulla facilità d’uso che devono avere le tecnologie per abilitare l’utente all’uso, perchè possano diventare sociali, perchè servano davvero a mettere in relazione le persone.  La visione è quella del “connettere le persone di tutto il mondo”.

Comunicare: bisogno dell’uomo sin dall’età della pietra. Attraverso la comunicazione e l’interazione l’uomo ha potuto già da allora condividere informazioni e conoscenza.

La tecnologia come l’invenzione della ruota, cambiò il mondo e il modo di comunicare.

La metafora del pomodoro che velocemente passa di mano in mano ad indicare la velocità delle informazioni che viaggiano attraverso internet e telefonini. Nuove tecnologie, tecnologie sempre più sociali: mettere in contatto tutte le persone del mondo, persone che potranno passarsi il pomodoro, lanciarselo a vicenda, lanciarlo ad altri.

Noi ed i nostri amici potremo condividere il pomodoro di informazioni e conoscenze ovunque ci troviamo nel mondo grazie alle tecnologie sociali che ci permettono di fare tutto ciò solo cliccando un paio di tasti sulla tastiera di un computer o anche solo di un telefonino. Quando fu fatto il video non c’erano neanche i social network. Oggi li abbiamo. Oggi abbiamo le tecnologie sociali tutti in mano.

Enjoy this vision. Hope you like it.

Sulla Pec

pec

Ho aspettato un po’ di giorni prima di dire la mia sulla Pec e sul Pec-day di lunedì scorso.

A) La Pec è una grande idea per la modernizzazione della macchina pubblica.

B) La Pec è utile in contesti precisi e non in tutti i rapporti con la PA.

C) La Pec è utilissima nei rapporti interEnte, quindi all’interno della galassia PA

D) La Pec è uno stimolo nuovo per le aziende dell’ICT

E) La Pec non risolve tutti i problemi della PA, ma prova a risolverne alcuni

F) L’organizzazione interna agli Enti non è pronta subito a questa rivoluzione, ma bisogna crederci e non mollare

G) Per poter affermare con certezza che anche il cittadino (che in questo preciso momento è chiamato ad aderire), ne trarrà dei vantaggi, è necessario aspettare un po’ di tempo e analizzare i risultati a medio termine

H) L’adesione alla Pec dovrebbe rimettere in moto tutte le iniziiative di acculturamento digitale. Imprescindibili, a questo punto.

I) Manca ancora la piena attuazione della firma digitale

L) Manca ancora la definizione strutturale dei sistemi di archiviazione documentale, personali, organizzativi, istituzionali, aziendali, ecc.

M) Mancano dati certi sull’interoperabilità con altri sistemi di posta certificata, anche a livello europeo.

Per tutte le altre considerazioni dotte e circonstanziate rimando all’amico Ernesto.

Per quanto riguarda i peccati di gioventù, la penso esattamente come l’amico Luca.

Zerbino parlante

rotondi

Il ministro del …… Il ministro alle…… Oddio che ministero ha Rotondi?

Comunque, il ministro ha fatto una dichiarazione in seguito alle perplessità di Fini sull’inno della PDL:

«Sono tra i più rispettosi del dissenso del presidente Fini – ha detto Rotondi – ma sull’inno “Meno male che Silvio c’e” lo invito a ripensarci: è leggero, ironico, orecchiabile. Il presidente Fini provi a farlo sentire alle sue bambine e vedrà che lo canteranno a memoria come le mie. Magari all’asilo il Pdl sarà più unito».

Ogni considerazione è superflua.

Raccontaci la tua storia

E’ finalmente on line:  http://www.pazienti.org

Ho conosciuto Linnea Passaler (fondatrice ed animatrice del sito Pazienti.org) durante un convegno a Milano, il luglio scorso, quando ci ha presentato il modello alla base del sito, le esperienze estere di riferimento, e la forte determinazione nel creare anche in Italia una rete che sostenga l’ascolto dei pazienti.

Ho citato anche nel mio libro quest’esperienza e son contento che sia partita.

In bocca al lupo!

I temi del Barcamp

A meno di un mese dal Barcamp di Roma: http://barcamp.org/InnovatoriPA2010, molti partecipanti stanno preparando temi, argomenti, proposte e visioni.

Gli strumenti per cimentarsi con questo esercizio sono il wiki, dove si stanno raccogliendo le proposte di speech, e Google moderator.

Stiamo, inoltre, raccogliendo una serie di podcast che aggreghiamo, via via, su Posterus e poi spammiamo sui vari canali. Fra i primi da ascoltare:

Marco Camisani Calzolari: Vai al podcast

Leo Sorge: Vai al podcast

Andrea Valboni: Vai al podcast

Marco Dal Pozzo: Vai al podcast

Andrea Di Maio: Vai al podcast

Roberto Scano: Vai al podcast

Se avete proposte da raccogliere per innovare e migliorare la PA, scrivetemi sui commenti, e/o mandatemi direttaemnte il podcast a gigi[dot]cogo[at]gmail[dot]com.

Restyling terminato

www.gigicogo.it

Ho terminato il restyling del vecchio “fotoblog”: http://www.gigicogo.it

Ho fatto tutto con il Mac e mi sembra abbastanza pulito e sobrio.
Mi scuso anche con gli abbonati al feed che avranno subito un bombardamento.
Ora implementerò la parte blog e, credo che la parte “portfolio” verrà divisa in sezioni tematiche appena ho un po’ di tempo, tanto per far spazio ad altre foto.

Enjoy